Clarisbanca mobile banking

Clarisbanca: il servizio di mobile banking

Attualmente smartphone e tablet stanno avendo la meglio sul pc. I device mobili, infatti, sono protagonisti di una irrefrenabile ascesa. Complice la portabilità e il progresso tecnologico, buona parte delle azioni che un tempo si compivano per mezzo del laptop, oggi possono essere realizzare dal cellulare. Ciò non riguarda solo l’ambito del tempo libero ma anche quello economico. Persino un “pezzo di banca” è ora disponibile nella versione mobile. Ciò vale sia per le piccole realtà che per quelle locali. A tal proposito spicca Veneto Banca, il cui servizio prende il nome di Clarisbanca mobile banking.

L’offerta Clarisbanca mobile banking prevede il download di una applicazione (disponibile sia per iOS che per Android). I servizi siano sia passivi (consultazione delle informazioni sul proprio conto) che attivi (funzioni dispositive). Ecco la lista delle funzionalità.

  • saldo e ultimi movimenti del conto corrente
  • ricerca dei movimenti del conto corrente
  • storico dei bonifici effettuati e ricevuti
  • bonifici e giroconti
  • ricariche del telefono cellulare
  • situazione riassuntiva del deposito titoli
  • ricerca dei titoli
  • coordinate bancarie
  • compravendita di titoli
  • ricerca Abi/Cab
  • creazione portafogli titoli virtuali
  • storico dei bonifici effettuati e ricevuti Carta One
  • saldo e ultimi movimenti Carta One
  • ricerca movimenti Carta One

Il passaggio tra laptop e mobile non implica una predita di qualità. Anzi, alcuni servizi sono esclusivi di Clarisbanca mobile bank: quelli relativi alla Carta One.

Claris banca trading: i servizi

Il trading offerto da Clarsibanca è molto ricco. I mercati tradabili sono: Piazza Affari di Milano, Francoforte (XETRA), Parigi, Amsterdam e New York (NYSE, NASDAQ, AMEX).

Tra gli strumenti a disposizione non figurano però le opzioni e le opzioni binarie. Il trading di Clarisbanca risulta quindi abbastanza tradizionale. In breve, è possibile commerciare in Titoli di Stato, obbligazioni, azioni e materie prime ma anche obbligazioni convertibili, diritti, warrants e covered warrant. Insomma nonostante l’assenza del trading binario e di quello valutario, l’offerta è piuttosto varia.

Un aspetto positivo riguarda l’orario. E’ possibile tradare in ogni momento della giornata, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Ovviamente, fa fede l’orario delle piazze, sicché gli ordini possono essere impostati quando si vuole ma vengono eseguiti solo durante gli orari di apertura delle piazze a cui lo strumento finanziario fa riferimento.

C’è poi un’altra buona notizia, che riguarda il depositi minimi. Questi, semplicemente, non esistono. Si può iniziare a tradare con qualsiasi cifra e può essere disposto quanto capitale si desidera nei vari trade.

Infine, va considerata la possibilità di fare trading intraday. E’ possibile aprire una posizione in un determinato momento e chiuderla in giornata. Molte banche urlano allo scalping, ma Clarisbanca concede questa opportunità senza pregiudizi di sorta.