Come fare trading online da casa: tutto ciò che c’è da sapere

Trading online: le informazioni essenziali

Non è necessario essere laureato in economia o essere investitori affermati per fare trading online. Grazie ai software attualmente in commercio, è diventato un’attività accessibile potenzialmente a tutti. Per capire come fare trading online da casa è però necessario conoscere gli elementi principali di cui questa realtà è composta.

In primo luogo, è necessario “appoggiarsi” a un intermediario, che ufficialmente viene chiamato broker. In genere questi forniscono le piattaforme che permettono di tradare, garantiscono l’esecuzione degli ordini (ossia l’acquisto o la vendita di un asset) e offrono strumenti per la comprensione del mercato. Ovviamente, vanno retribuiti. Il loro guadagna si basa o sulle commissioni – in genere fisse – o sugli spread – in genere variabili, e corrispondenti a una porzione molto piccola dell’ordine.

E’ essenziale, ovviamente, conoscere i mercati disponibili, in modo da scegliere quello sul quale investire. In genere, le scelte vertono sull’azionario (compravendita di azioni), forex (compravendita di valute), commodity (compravendita di materie prime), obbligazionario (compravendita di obbligazioni e titoli di Stato) opzioni binarie. Il meccanismo è sempre lo stesso: si acquista a un prezzo e si vende a un prezzo maggiore. Le opzioni binarie fanno però caso a sé: in questa fattispecie, si punta una cifra su un dato evento (es. a una certa scadenza l’asset salirà di prezzo o ne raggiungerà uno specifico) e si guadagna se quell’evento si verifica.

Uno degli aspetti del trading online che in qualche modo sono lontano dall’immaginario collettivo risponde al nome di “formazione”. La risposta alla domanda “come fare trading online da casa” in verità sta tutta qui: occorre studiare. Imparare come funzionano i mercati, come funzionano le piattaforme e, soprattutto a fare l’analisi tecnica. L’analisi tecnica, per inciso, è lo studio degli indicatori, dati di mercato elaborati secondo modelli scientifici, al fine di prevedere il futuro dell’asset (e comportarsi di conseguenza). Il principio qui è semplice: gli asset tendono a comportarsi secondo modelli predefiniti, dunque è sufficiente analizzare il presente per svelare il futuro.

I broker, con le loro piattaforme, spesso offrono gli indicatori. Al trader non rimane che interpretarli. Ma, appunto, bisogna sapere come fare.

Trading online da casa: come iniziare

Il punto di partenza, come accennato nel paragrafo precedente, è studiare. Il materiale necessario si trova in abbondanza su internet. Sono attualmente disponibili, tutorial, ebook, lezioni online. Sono utili – anzi obbligatori – anche i libri veri e propri – peccato però che spesso siano in inglese.

Ma se la teoria è necessaria, lo è anche la pratica. Il banco di prova può essere dispendioso per chi è alle prime armi. Per questo motivo il consiglio è quello di approcciarsi inizialmente con le demo, ossia account che permettono di tradare nel mercato vero ma con soldi finti. In modo da farsi le ossa senza rischiare di perdere nulla.

Altre guide e consigli sul trading

Come diventare un trader di successo Forex? Cosa significa essere un trader di successo Forex? Siete dei piccoli trader e volete migliorare il vostro rendimento nei vostri investimenti? Vediamo quali sono le chiavi di volta per aspirare al prestigioso status di trader di successo Forex. Trader di successo Forex, le linee guida da rispettareAdottare uno stile di trading adatto al propr...
Trading come si fa? Le guida per gli aspiranti trader Trading online: le domande più frequenti Il trading online è ormai appannaggio del grande pubblico. Un’attività speculativa accessibile a chiunque disponga di un computer e dell’accesso a Internet. Merito anche delle nuove tecnologie e dell’approccio – decisamente user friendly – della maggior parte dei broker. Gli aspiranti trader, però, si pongo...
Social trading a scopo didattico Il social trading è un sistema di condivisione di informazioni relative al trading online, informazioni di investimenti che possono essere condivise purchè appartenenti ad una comunità specifica.Il sistema di condivisione ideato per la prima volta da eToro, il primo borker al mondo di social trading, che ne ha permesso la diffusione rendendo vi...
Che cos’è il trading e Come iniziare? Che cos’è il trading? Trading online vs trading offline Il trading è un’attività in auge. Il merito va essenzialmente al fatto che sono state aperte le porte anche ai non professionisti, una rivoluzione che si è prodotta solo negli ultimi dieci anni. Non occorre neppure disporre di ingenti capitali per iniziare a investire. Le nuove tecnologie per...
Trading online come iniziare: guida per principianti Trading online come iniziare e muoversi nei mercati Il trading online è la compravendita di beni (mobili e immobili) sui mercati finanziari. Operare sui mercati permette di ottenere rendimenti elevati, ma comporta anche il rischio di grandi perdite. Per massimizzare la possibilità di guadagni è necessario avere ben chiaro come funzionano i mercati...