Come si crea un piano di trading Forex?

Come costruire un piano di trading?

Imparare a scrivere un piano di trading è un operazione che necessita di molto impegno per lungo tempo. Utilizzare una buona strategia di trading permette di operare nel mercato con la consapevolezza di poter generare guadagni, anche importanti, ed evitare possibili perdite.

Pensiamo per esempio a un piano di Forex trading. Per operare nel mercato delle valute è necessario seguire uno schema semplice e non ambiguo, che indichi le specifiche della coppia di valute che si andranno a commerciare e la direzione in cui investire (oppure la direzione del trend primario). Un piano di trading efficiente deve inoltre indicare se il mercato, o la coppia in questione, è in trend o oscillante, e se può essere identificato un obiettivo di prezzo.

Quali caratteristiche deve avere un buon piano di trading?

Per implementarne l’efficienza è consigliato inserire nel piano di trading una sorta di sistema di notifica che indichi il momento più consono per entrare in commercio. È consigliato anche dare al sistema una serie di condizioni precise, al realizzarsi delle quali la voce di commercio può essere verificata. È necessario precisare che per un corretto funzionamento, un piano di Forex trading deve avere un percorso razionale, o logico, basato su un’analisi del mercato totale.

Quali indicatori è necessario usare per svolgere un’analisi di mercato? Un semplice insieme di indicatori di tendenza, come ad esempio le medie mobili, dovrebbe andare bene, a patto però che gli indicatori in questione siano impostati e possano essere utilizzati su più tempi.

Altre guide e consigli sul trading

Metodo overlap trading Cos’è il metodo overlap trading? Da quando vengono trattati gli strumenti finanziari, le grandi società quotate in Borsa hanno cercato dei modi per sottrarre soldi ai piccoli investitori. Una delle tecniche più famose è quella di sfruttare l’impennata d’apertura.In pratica si apre il titolo con un grosso ordine di acquisto o di vendita e appen...
Come si impara a fare trading? La guida per principianti Trading online: il percorso formativo Il trading è visto con sospetto dall’immaginario collettivo poiché creduto sinonimo di truffa. A patto di non incappare in qualche broker poco onesto, il trading può essere considerato alla stregua di un vero e proprio lavoro, o almeno di una attività che richiede molto impegno. Impegno soprattutto intellettua...
Opzioni binarie intervallo semplice e ad alto rendimento Opzioni binarie intervallo: di cosa si tratta? Generalmente con le opzioni binarie è possibile ottenere payout fino all’85% dell’investimento effettuato. Non tutti sanno però che con il trading binario è possibile ottenere un payout pari al 200% dell’investimento. Vediamo come.Quando si opera con opzioni binarie di tipo Intervallo, il broker i...
Trading online guadagni: consigli per ottimizzare i profitti Trading online guadagni: quali sono i fattori decisi? Trading online guadagni è la questione principale cui tentano di rispondere tutte le persone che muovono i primi passi in questo settore. L’entità dei profitti varia in modo sensibile in rapporto alle abilità del trader e al capitale che è capace di investire. Vediamo allora quali sono le linee...
Trading Online: come e dove si può fare? Il trading online è diventata un'attività alla portata di tutti grazie alla grande diffusione di piattaforme dedicate sul web.Da esse si può accedere ai mercati di tutto il mondo, direttamente da uno smartphone o da un tablet. Trading online: un mondo da scoprire Guadagnare con il trading online è davvero possibile, purché ci si dedichi a que...
piano di trading