Figure candlestick: quali sono le negative?

Perché sono importanti le figure candlestick forex?

Tra tutti i grafici che un trader di forex può utilizzare, quello più utile è sicuramente il candlestick. La sua origine va rintracciata molto lontano nel tempo, ma è stato introdotto nel trading solo da qualche decennio.

La sua importanza è data da un fatto molto semplice: fornisce tutte le informazioni necessarie alla creazione della strategia (o almeno alla comprensione dell’andamento) e lo fa in modo molto diretto e accessibile. Leggere questo tipo di grafico, a patto di conoscerne le caratteristiche ovviamente, è molto facile.

L’elemento portante del grafico a candele è costituto dalle figure candlestick. Queste non sono altro che modelli che l’asset tende a replicare, inquadrati dal punto di vista estetico (ossia in base alla forma visuale che producono), in grado quindi di suggerire ciò che accadrà nell’immediato futuro.

Molto banalmente, tutte le figure candlestick vogliono dire qualcosa. Alla luce di ciò, assumono una importanza capitale quando suggeriscono le inversioni del trend, momenti nel quale si decide se il trader perderà molto capitale o produrrà, di contro, un guadagno consistente.

Alcune figure – che sono detti in inglese “pattern” – destano qualche preoccupazione. E’ il caso delle figure che suggeriscono una inversione molto intensa del trend, e anche molto repentina. Ecco qualche esempio.

Figure candlestick: three black crows e altre

Tra le figure di inversioni più famose c’è la cosiddetta “three black crows“. Il nome dice tutto: i tre corvi neri, classico presagio di sventura. Il presagio, in particolare, è quello di una inversione così forte da causare un crollo del prezzo.

Dal punto di vista grafico, questa figure si presenta con tre candele dal corpo molto pronunciato e dalle shadow piuttosto corte. Le candele sono tutte rosse (o nere) e quindi rappresentano un movimento al ribasso. Ognuna delle candele inizia inoltre in corrispondenza delle metà della candela precedente. Se inizia più in basso, il segnale è più intenso.

La three black crows interviene nei trend positivi e, come anticipato appena sopra, suggerisce la fine di questa tendenza e l’imminente inizio di un trend molto negativo.

Specularmente, il trader può assistere ai three white soldier. Le candele sono bianche, si sviluppano in positivo, intervengono su un trend negativo e ne annunciano la decisa inversione.

Un altra delle figure candlestick di inversione è la cosiddetta morning star. Questa appare come una candela senza corpo ma dalle ombre molto lunghe, preceduta da una candela positiva e una candela negativa. E’ efficace, ma lo è molto di più in caso di trend al ribasso (ossia quando annuncia una inversione che tende al rialzo).