Guadagnare con Trading Binario: è possibile?

Trading Binario: che cos’è?

Guadagnare con Trading Binario o Opzione Binaria, è possibile dal 2008 dalla US Securities and Exchange Commission.

Da quel momento in poi, Internet alla mano, è possibile guadagnare tramite questo strumento finanziario denominato anche Online Trading. La popolarità del Trading Binario è andata in crescendo negli ultimi anni, dal momento che in primis riuscire ad investire anche capitali modesti sulle opzioni binarie è davvero estremamente facile.

 
Non serve essere un esperto di finanza o borsa, o aver paura che si riveli un’operazione alla stregua del gioco d’azzardo, in quanto il Trading Binario si basa su dei presupposti matematici.
Infatti è nato come uno strumento utilizzato agli albori da banche e broker, che analizzavano l’andamento del prezzo di una materia prima ed investivano su di esso di conseguenza.
E’ possibile chiaramente investire anche su azioni o indici di borsa, così come sull’andamento di una coppia di valute, la più quotata è l’Euro/Dollaro.

Concetti base e formule di guadagno

Guadagnare con il Trading Binario è possibile, basta comprendere il concetto di derivati, ovvero obbligazioni e azioni, ma anche depositi finanziari. Questi derivati hanno un valore che non è fine a sé stesso, ma deriva da una ulteriore tasso, azione o bene materiale.
I sopraccitati derivati sono legati alle opzioni, che fanno derivare un acquisto o una vendita, così divisi:
Call, che bloccano la tariffa dei derivati in una data determinata;
Put, che rendono possibile la vendita dell’eventuale ulteriore tasso, azione o bene materiale ad una determinata tariffa e in una determinata data.

Piattaforme e broker

Per iniziare a fare trading online occorre in primis disporre di un PC o un dispositivo mobile connesso a internet. Dopodiché serve scegliere un Broker di Trading e iscriversi alla sua piattaforma. Servono almeno un paio di ore al giorno per monitorare e per contrattare le azioni prescelte; anche se infatti non è necessario avere esperienze in ambito finanziario, non si deve sottovalutare il meccanismo delle opzioni binarie. Per avere buoni risultati non serve, d’altro canto, avere grandi somme di denaro a disposizione, ma è possibile iniziare a guadagnare poco alla volta e senza fretta.

 
Scegliere la piattaforma online migliore è molto importante per arrivare ad un risultato finale. E’ infatti necessario affidarsi ad un broker digitale che dia l’opportunità di monitorare l’andamento del prezzo o dell’azione relativamente ad un determinato arco di tempo. Questo può essere di soli 60 secondi, ma anche di 5 minuti, oppure di 1 ora.
Con i tasti Call e Put descritti nel paragrafo precedente, sarà dunque possibile puntare su quale sarà l’andamento del prodotto.

Osservazione e strategie di guadagno con il Trading Binario

Non si deve chiaramente avere fretta di arrivare ad un guadagno spropositato, infatti è altamente consigliato da tutte le piattaforme un piccolo periodo di osservazione in merito ai prezzi e dedicare un minimo studio riguardo le informazioni finanziarie. Sapere quali sono, ad esempio, le tariffe del grezzo al barile è importante se si vuole iniziare a guadagnare sul petrolio.

Esistono diverse strategie per rendere possibile un guadagno con Trading Binario:

  • Una su tutte è quella denominata “Martingale”, risalente al 1800. Secondo questo schema, si deve avere un capitale rilevante per permettersi una vincita.
    E’ tutta questione di probabilità, in quanto sapere come si sono comportate le azioni nel passato è utile a comprendere come si comporteranno in futuro. Avendo a disposizione un capitale elevato, si ha infatti il 50% delle possibilità di ingente guadagno. E’ una strategia rischiosa, in quanto se si perde, è necessario reinvestire il doppio del capitale perché si abbia un ritorno.
  • Un’altra strategia molto utilizzata è quella dello “strangle”, che analizza il rapporto causa-effetto dell’azione considerata. Chi usa questa tattica per fare trading, considera una zona predefinita relativamente al prezzo dell’azione. Qui si posiziona, considerando la stessa una sorta di cuscinetto: sarà infatti possibile ottenere da questa zona un profitto senza un rischio elevato. E’ anche detta strategia della “gabbia”, in quanto si intrappolano materialmente le probabilità di avere buon esito.

Altre guide e consigli sul trading

Money management: le tecniche per conservare il capitale Trading money management: una questione di probabilità Il money management è un concetto fondamentale nel trading. Tradotto letteralmente significa “gestione dei soldi”, un nome che non nasconde insidie. Il money management è proprio questo: l’insieme delle tecniche che consentono da un lato l’addomesticamento del rischio e dell’altro la preservaz...
Stocastico oscillatore: cos’è e come si usa? Oscillatore stocastico: a cosa serve L'oscillatore stocastico è un indicatore dell'analisi tecnica. Per analisi tecnica si intende il complesso lavoro di studio che coinvolge i grafici e i dati - sia elaborati che grezzi - che emergono da quello. Materia prima per l'analisi tecnica sono appunto gli indicatori, elaborazione di dati che hanno la fun...
Trading on line cos’è? Come farlo? Trading on line come funziona? Cosa sono i broker? “Trading on line” è un’espressione entrata nel gergo di molti titolari di conti correnti bancari, ma cos’è esattamente e come funziona? Si tratta di un’attività di negoziazione telematica di titoli finanziari, resa disponibile da società finanziare autorizzate da Consob. Queste forniscono ai clien...
Come funziona il trading online. Come iniziare Ormai parlano tutti di trading online. Si tratta del nuovo modo di operare in borsa con facili guadagni. Sembrerebbe ovviamente, il condizionale è d'obbligo in quanto si tratta sempre di operazioni sensibili in cui si investe del denaro proprio. E senza la dovuta conoscenza della pratica si rischia di subire anche perdite notevoli. Qui parleremo di...
Borsa americana: come sfruttarla per fare trading? Borsa americana indici e mercati: una panoramica La borsa americana è il centro finanziario del mondo. Il mercato in maniera assoluta più importante. La maggior parte dei colossi mondiali va a comporre proprio gli indici statunitensi. Microsoft, IBM, General Elettric, ma anche Google, Facebook e Twitter: fanno tutti parte della borsa americana. Du...
Guadagnare col trading