Opzioni binarie ladder: cosa sono e come funzionano?

Le opzioni binarie ladder sono una strategia di investimento permette di sfruttare alcune interessanti possibilità. Ecco una panoramica di tutto quello che bisogna sapere per guadagnare con le opzioni binarie ladder.

Le opzioni binarie ladder: cosa sono

Conosciute anche col nome di pioli, le ladder nascono con uno scopo ben preciso: offrire dei profitti elevati con un alto tasso di rischio.

Quindi maggiore sarà la percentuale di guadagno, più alta sarà la probabilità che quell’evento non si venga a manifestare. Sarà discrezione del trader scegliere come e quanto rischiare sfruttando le opzioni binarie ladder.

La funzione delle opzioni binarie ladder

Nelle opzioni binarie ladder, al contrario di tutte le altre dove il trader sceglie come e quanto investire, il broker assume un ruolo di maggiore importanza, poiché imposterà dei valori precisi ovvero gli asset, sui quali il trader potrà decidere di investire.

Ogni asset sarà contraddistinto ovviamente da delle percentuali precise che rappresentano il guadagno che si otterrà nel caso in cui la previsione del trader risulti essere corretta.

Come facilmente intuibile il trader avrà il massimo livello di libertà nella scelta delle strategie personali da sfruttare con le opzioni binarie ladder.

Come si opera e come guadagnare con le opzioni binarie ladder

Operare con le ladder è abbastanza semplice in quanto il trader deve solo:

  • individuare le opzioni binarie ladder;
  • analizzare attentamente i cinque asset che vengono proposti dal broker;
  • valutare le percentuali di guadagno tenendo presente anche il fattore rischio che le contraddistingue;
  • informarsi sulle notizie che hanno come oggetto l’opzione binaria;
  • scegliere se puntare al rialzo o al ribasso e su quali asset, in base alle proprie scelte strategiche;
  • attendere l’esito delle puntate.

Come strutturare una buona strategia?

Per strutturare una buona strategia sfruttando queste opzioni binarie occorre semplicemente studiare gli asset con attenzione e informarsi prima di operare.

E’ necessario sottolineare che per godere di buoni risultati bisogna:

  • suddividere le puntate in modo consequenziale;
  • se si sfruttano tutti gli asset, almeno uno deve essere l’esatto opposto rispetto agli altri (es: tre in rialzo e due al ribasso);
  • valutare sempre il margine di guadagno possibile.

 

Altre guide e consigli sul trading

Come fare trading sulle opzioni binarie: la guida completa Opzioni binarie: le differenze con gli altri tipi di trading Nel complesso panorama del trading spiccano le opzioni binarie (trading-binario.it). Non perché sono più profittevoli della "concorrenza" ma semplicemente perché presentano alcune caratteristiche peculiari. La risposta alla domanda "come fare trading di opzioni binarie" ha molto a che fa...
Libri sulle opzioni binarie: ecco i must Opzioni binarie: libri, una questione di formazione La formazione è un concetto importantissimo per tutti i trader. Investire, anche in mercati rischiosi - e in cui il coraggio è una componente da non sottovalutare - presuppone un certo lavoro di analisi. Per riuscire a realizzarla, occorre aver maturato delle competenze.Prima di mettersi su s...
Opzioni binarie one touch Cosa sono e come funzionano le opzioni binarie one touch? Le opzioni binarie one touch sono un tipo di opzioni binarie estremamente conveniente, soprattutto per quanto riguarda le alte percentuali di guadagno ottenibili. I guadagni che si possono conseguire con le opzioni binarie one touch variano dal 200 al 550% del capitale investito (a cadenza ...
Strategie Opzioni Binarie: le Attinenze La strategia opzioni binarie delle attinenze si basa su un analisi detta fondamentale, meno complessa rispetto a quella tecnica. Proprio per questo motivo diversi trader preferiscono utilizzare questo metodo per i loro investimenti. Strategie opzioni binarie: le Attinenze Le attinenze sono i rapporti tra l’andamento (in rialzo o in ribasso) di pi...
Opzioni binarie trendline: la strategia DeMark Opzioni binarie trendline: come usare una trend line? Tracciare una trend line è un’operazione relativamente semplice, ma se si confrontassero 10 trend line di altrettanti analisti, almeno 2 di queste sarebbero diverse dalle altre. Questo perché per tracciare una trend line è necessario decidere quale sia il suo punto di partenza, ovvero scegliere...
money management