Opzioni binarie strategie 15 minuti: il metodo Fibonacci

Opzioni binarie 15 minuti: perché sceglierle

Le opzioni binarie offrono una certa quantità di varianti ai trader. Alcune di queste sono dominate dal concetto di scadenza. Il termine di scadenza, infatti, è un elemento decisivo a livello strategico. In genere, si tende a prediligere la opzioni binarie a brevissimo termine o quelle a lungo termine.

Se da un lato c’è che preferisce quelle a 60 o 90 secondi, dall’altro c’è chi trada con quelle che vanno oltre l’orizzonte temporale giornaliero. Eppure in “media stat virtus” e lo stesso si può dire nel trading. In breve, anche le opzioni binarie a 10 o a 15 minuti sono profittevoli. Anche in questo caso è una questione di strategia.

L’argomento opzioni binarie strategie 15 minuti è molto ricco, ma c’è una strategia che per facilità di utilizzo ed efficace può rappresentare una ottima scelta. La strategia non ha un nome vero e proprio ma prende le misure dal metodo Fibonacci, che viene utilizzato in lungo e largo nel trading. Ecco di cosa si tratta.

Strategie opzioni binarie 15 minuti: l’aiuto di Fibonacci

Con Fibonaccia, va detto, il discorso “Opzioni binarie strategie 15 minuti” si amplia. Il motivo di ciò risiede nel fatto che questa tecnica è molto versatile, e può essere messa in campo per le opzioni binarie di scadenza varia, ossia quelle che vanno dai 10 ai 30 minuti, sebbene sia particolarmente indicata per quelle a un quarto d’ora.

Il punto di forza di questa strategia è la precisione. Il punto di debolezza risiede invece nel fatto che i segnali di entrata durante il corso della giornata, se si utilizza questo metodo, sono molto pochi, sebbene questo può essere considerato il normale effetto collaterale della precisione.

Ma a cosa è dovuta la precisione? Semplice, dalla presenza di molti indicatori. Oltre l’indicatore Fibonacci PIV, è presente l’RSI, lo stocastico e un paio di medie mobili.

Ecco come si deve impostare il grafico:

  1. 3 medie mobili esponenziali con i seguenti periodi: 200, 50 e 21;
  2. Oscillatore stocastico (5, 3, 3)con: periodo %K 5, Periodo %D 3, Rallentamento 3, e con livelli da 80 a 20.
  3. RSI da valore di 4 e con livelli che vanno da 75 a 25
  4. Indicatore Fibonacci piv.

Quando si può acquistare un CALL? Devono avverarsi le seguenti condizioni:

– prezzo sopra le medie mobili a 200 e a 50 (EMA 200, EMA 50).

– prezzo in ipercomprato in base allo Stocastico

– prezzo in ipercomprato in base allo RSI

– prezzo in ipercomprato in base al Fibonacci.

Quando si può acquistare una PUT? Ecco le condizioni.

– prezzo sotto le medie mobili a 50 e a 21 (EMA 50, EMA 21).

– prezzo in ipervenduto in base allo Stocastico

– prezzo in ipervenduto in base allo RSI

– prezzo in ipervenduto in base al Fibonacci.

Alla luce di ciò  è evidente lo svantaggio. Le condizioni che devono verificarsi affinché si ricevano segnali sono veramente tanti.

Altre guide e consigli sul trading

Strategia hedging nelle opzioni binarie Come funziona la strategia hedging nelle opzioni binarie? Le opzioni binarie nascono come strumento di hedging, ovvero per coprire eventuali rischi. Considerata però la semplicità con cui possono essere impiegate, spesso le troviamo in ambito speculativo. Ma quali sono le effettivo potenzialità delle opzioni binarie nella strategia hedging?Pos...
Trend opzioni binarie: due strategie da provare Opzioni binarie trend line: cosa vuol dire stare nel trend "Il trend è tuo amico, recita un detto". E in effetti è così, soprattutto se parliamo di opzioni binarie e non di forex. La questione "trend opzioni binarie" trova la sua concretizzazione più proficua quando si sceglie di seguire il trend, piuttosto che andarci contro.Seguire il trend ...
Trading binario opinioni: ciò che serve sapere Trading binario recensioni Il trading binario è una tipologia di investimento che si basa sulla compravendita delle cosiddette opzioni binarie. I trader effettuano delle operazioni finanziarie legate ai cosiddetti sottostanti (chiamati anche "assets"). Le opzioni binarie non prevedono l’acquisto del sottostante, ma la sottoscrizione di un contratt...
Opzioni binarie one touch Cosa sono e come funzionano le opzioni binarie one touch? Le opzioni binarie one touch sono un tipo di opzioni binarie estremamente conveniente, soprattutto per quanto riguarda le alte percentuali di guadagno ottenibili. I guadagni che si possono conseguire con le opzioni binarie one touch variano dal 200 al 550% del capitale investito (a cadenza ...
Opzioni binarie ladder: cosa sono e come funzionano? Le opzioni binarie ladder sono una strategia di investimento permette di sfruttare alcune interessanti possibilità. Ecco una panoramica di tutto quello che bisogna sapere per guadagnare con le opzioni binarie ladder. Le opzioni binarie ladder: cosa sono Conosciute anche col nome di pioli, le ladder nascono con uno scopo ben preciso: offrire dei p...