Prezzo del petrolio previsioni, rialzi nel 2015 per il settore

Prezzo del petrolio previsioni degli analisti per il prossimo anno

Prezzo del petrolio previsioni, una materia al centro dei mercati internazionali. I numeri continuano a rilevare un’importante debolezza, attendendo i prossimi interventi dell’Opec nell’appuntamento in calendario a fine mese a Vienna.

In merito al mercato Nymex di New York, il future che interessa il petrolio Wti si attesta al di sotto della quota 75 dollari al barile. Un valore che risulta prossimo al bottom di area (corrispondente al 73,2 dollari al barile). A partire dai 107,50 dollari di fine giugno dello scorso anno, si è registrato un drastico calo dei prezzi Light Crude Oil, che si attesta sul -45%. Il greggio statunitense ha conseguito, nel corso delle ultime otto settimane, la peggiore sequenza negativa degli ultimi 26 anni.

Prezzo del petrolio previsioni 2015 su Wti e Brent

Appare fragile anche il profillo del petrolio Brent, collocato ben al di sotto degli 80 dollari al barile. Ma secondo gli analisti del settore energetico, il calo del prezzo del petrolio sta per giungere a conclusione. Per Jp Morgan il prezzo medio di Wti e Brent dovrebbe toccare, rispettivamente, i 77 e gli 82 dollari al barile nel prossimo anno. Per gli esperti di Société Générale le previsioni per il 2015 sono ancora più rosee.

Dal punto di vista degli specialisti francesi, il prezzo medio del Wti raggiungerà gli 83 dollari, mentre il Brent si attesterà sui 91 dollari al barile. SocGen ha ribadito che esiste in ogni caso una probabilità variabile, dal 30 al 40 per cento, di uno scenario più ribassista, in modo particolare nell’eventualità in cui Arabia Saudita e Opec continuino a conservare inalterato l’output produttivo.

prezzo del petrolio previsioni