Trading azioni americane

Come fare trading su azioni americane?

BATS, uno dei più importanti ECN statunitensi, permette di negoziare i principali titoli USA. Per operare sui mercati statunitensi non è necessario aprire un conto trading in dollari, la liquidità del conto in euro risulterà infatti sempre disponibile anche per operare sui mercati CME o azionario USA, con cambio euro-dollaro immediato senza costi.

Il cambio da euro a dollari può essere sia provisori che definitivo, il primo prende come parametro il valore BCE del giorno stesso, mentre quello definitivo usa il BCE del giorno dopo. Questi parametri sono validi sia per i cambi in acquisto che in vendita.

Trading azioni americane: quali le commissioni applicate?

Lo schema commissionale americano utilizza una logica completamente diversa da quella usata in Italia. Questo prevede che per l’esecuzione di ordini che tolgono liquidità dal book (colpendo il bid o l’ask per acquistare o vendere), gli ECN richiedano ai trader un pagamento che viene addebitato in aggiunta alla normale commissione.

Per gli ordini che invece aggiungono liquidità al book l’ECN riconosce al broker un ristorno commissionale, che nel caso dei “direct access broker” viene girato al cliente, scontandolo dalla commissione.

La commissione di base applicata al trading azioni americane è di 9$ fissi, ai quali possono essere aggiunti o sottratti eventuali oneri o ristorni riconosciuti dagli ECN. Nel caso in cui i ristorni superino l’importo della commissione, questa sarà azzerata e l’eccedenza verrà accreditata separatamente sul conto del trader.

Trading azioni americane