Trading binario: come operare sugli assets

Un investimento basato sulla compravendita, mediante internet, di strumenti finanziari, conosciuti in questo mondo con il nome di “opzioni binarie”. Questa una delle definizioni di trading binario, approdato in Italia già nel 1999 con l’introduzione del Nuovo Regolamento Consob di attuazione del Testo Unico dei mercati finanziari e che consente all’utente di eseguire delle operazioni in base ai famosi “assets”, noti anche con il termine di sottostanti. In questo caso il trader sottoscriverà un contratto che gli permetterà di ricevere guadagni qualora facesse una giusta previsione.

Trading binario, come funziona veramente

 Il trading binario è uno dei metodi più utilizzati non solo da professionisti, ma anche da coloro che per la prima volta si affacciano a questa realtà. Le opzioni binarie hanno, infatti, ottenuto un forte riscontro tra i meno esperti per la garanzia di guadagni medi. Il trader effettua delle operazioni finanziarie che consistono nel pronosticare l’andamento del prezzo di un determinato valore e in base al risultato, positivo o negativo dell’opzione, si riceverà un guadagno o una perdita.

Per opzioni binarie, definite anche come opzioni digitali, si intendono veri e propri contratti di borsa sottoscritti tra il venditore o il writer, ovvero il sottoscrittore, e l’acquirente che può scegliere tra due possibilità: acquistare (opzione call) o vendere (opzione put) i sottostanti (assets) ad un prezzo di base, detto anche “strike price”. È importante non confondere il trading binario con una scommessa o con il famigerato gioco d’azzardo. Prima di procedere con la sua previsione, il trader è tenuto ad esaminare la situazione sul mercato e ad avere almeno un minimo di nozioni base di carattere finanziario. Solo lo studio di determinate norme aiuteranno l’utente ad ottenere profitto sul fronte del trading.

Trading binario, la giusta o sbagliata previsione

Prima di operare sui mercati, l’utente dovrà rivolgersi ad un broker per aprire un conto trading in modo da poter investire in borsa tramite internet. Se la scelta cadrà sul trading binario, ci si troverà di fronte a due possibili risultati: la previsione esatta o quella sbagliata. Il ricavo nelle opzioni binarie viene definito nel momento in cui il trader sottoscrive il contratto; il guadagno, invece, varia a seconda del valore del titolo dello strike price.

Con le opzioni binarie il trader fa un pronostico, in base alla scadenza temporale, sul valore di un determinato titolo, che può essere rappresentato da azioni, materie prime, valute o anche indici. Chi investe fa, dunque, una sua previsione sulla salita o la discesa del prezzo di un determinato valore. Prima di procedere il broker, la società che ci permetterà di operare in borsa mediante internet, fornirà una documentazione e una serie di strumenti finanziari perché il trader possa avere le idee precise per investire.

Trading binario, le tre tipologie per investire

Se il pronostico del trader è corretto, il profitto può avere una ricaduta positiva: la media è del 70 – 85% del capitale investito. Sono tre le principali tipologie in cui è suddiviso il trading binario: Alto/Basso; Tocca o No; Range o Intervallo.

Le opzioni Alto/Basso, note anche come Call/Put, prevedono che il trader scelga se il prezzo dell’asset selezionato aumenterà o diminuirà rispetto a quello di partenza. La scadenza può andare dai 60 secondi a diversi giorni.

Una seconda tipologia di opzioni è “Tocca/Non tocca”, dette anche One Touch, dove il trader è tenuto a prevedere se l’asset selezionato riuscirà a toccare o meno un costo fissato dal broker sempre tenendo conto di una scadenza predeterminata.

La terza opzione binaria si chiama “Le Range” o anche “Intervallo” e viene adoperata quando il mercato si mostra più calmo sul piano finanziario. Il trader deve, infatti, prevedere se il prezzo del titolo rientrerà all’interno del range di prezzo stabilito dal broker. Come negli altri casi, anche questa opzione è scandita da una scadenza fissata dal broker in partenza.

Per avere maggiori informazioni su come funzioni veramente il trading binario, consigliamo la lettura di questo interessante articolo sulle opzioni binarie su tradingsulweb.it

 

Altre guide e consigli sul trading

Come fare trading sulle opzioni binarie: la guida completa Opzioni binarie: le differenze con gli altri tipi di trading Nel complesso panorama del trading spiccano le opzioni binarie (trading-binario.it). Non perché sono più profittevoli della "concorrenza" ma semplicemente perché presentano alcune caratteristiche peculiari. La risposta alla domanda "come fare trading di opzioni binarie" ha molto a che fa...
Trading online opzioni binarie: come funzionano? Trading online opzioni binarie: come funzionano? Le opzioni binarie sono una delle soluzioni più semplici per prendere parte del trading online, permettendo comunque di conseguire dei profitti significativi, talvolta persino più elevati di tante altre formule finanziarie più sofisticate e complesse da impiegare.È in crescita il numero di trader...
Fare trading con opzioni binarie: le differenze con gli altri tipi di trading Opzioni binarie: un trading non ordinario Le opzioni binarie sono uno degli strumenti di trading online protagonisti di questa fase storica. D'altronde ciò risulta evidente dalla pressione pubblicitaria che i broker esercitano. Dagli advertising potrebbe però sembrare che le opzioni binarie siano uno strumento come un altro. Raramente, infatti, em...
Trading binario strategie: quali le soluzioni vincenti? Trading binario strategie: quali le soluzioni vincenti? Saper guadagnare delle opzioni binarie non è facile e un aspetto centrale è costituito dalla definizione delle numerose strategie di investimento.Quanti scelgono di investire sul trading con opzioni binarie devono essere delle figure da una discreta propensione al rischio. Nel novero delle...
Broker regolamentati opzioni binarie Cosa sono i broker regolamentati opzioni binarie? Per poter ottenere dei profitti concreti tramite il trading su opzioni binarie è fondamentale investire su broker regolamentati, ovvero intermediari che hanno ottenuto una regolare licenza europea che tutela gli investitori. I principali broker regolamentati opzioni binarie sono Banc de Swiss e Opt...
Trading online cos'è