Trading Universiadi

Parte la quinta edizione delle Universiadi trading Directa

Dopo il successo ottenuto nelle edizioni precedenti tornano le Universiadi del Trading, un’iniziativa di Directa dedicata all’investimento sui mercati azionari e alla didattica. Il Campionato, giunto alla quinta edizione prevede l’utilizzo di denaro reale, messo a disposizione dalla società promotrice dell’evento, da investire sui mercati finanziari.

In questo modo gli studenti avranno la possibilità di entrare a contatto con il mondo bancario e finanziario, senza rischiare di perdere un centesimo. Un’alternativa insomma ai, tanto usati, conti demo.

Trading Universiadi: squadre e premi in palio

La competizione avrà inizio il 27 ottobre 2014 e durerà sette mesi. Ogni facoltà universitaria potrà prendere parte alla gara schierando una squadra, composta da un minimo di 3 studenti fino a un massimo di 5. Questi potranno operare su tutti i mercati disponibili dalla piattaforma Directa e avranno accesso a strumenti analitici e quotazioni. Ogni squadra sarà inoltre dotata di un budget pari a 5.000 euro.

Con cadenza settimanale Directa si occuperà di pubblicare la classifica dei rendimenti. Allo scadere dei sette mesi sarà proclamata vincitrice la squadra che avrà ottenuto la migliore performance in termini percentuali.

Le plusvalenze ottenute rimarranno agli studenti, mentre le minus saranno prese in carico da Directa. Al tutor della squadra vincitrice, andrà invece un contributo di 20.000 euro che potrà essere utilizzato a fini didattici o di ricerca.

Trading Universiadi: come partecipare?

L’iscrizione all’evento può essere effettuata direttamene online, sul sito www.unichallenge.eu. Il caposquadra dovrà inoltre richiedere il Modulo d’Adesione Universiadi del Trading 2014-2015, inviando una mail all’indirizzo “unitrader@directa.it”, compilare il modulo “Diventa cliente” disponibile sul sito www.directa.it.

Trading Universiadi